Art

When art meets fashion: RED, il wrapping secondo Thomas De Falco

Venerdì 13 novembre alle ore 19.30 l’artista Thomas De Falco invade gli spazi del Museo Marino Marini di Firenze per presentare RED, la sua ultima performance e installazione tessile a cura di Laura Cherubini, con la collaborazione di EQUA di Camilla Morabito.

RED performance by Thomas De Falco
Thomas De Falco, Monologo, Olivier Langhendries, photo Teresa Nicole Erra, 2012

 

RED è un insieme di nodi e intrecci.

RED è una grande e solida radice di trama e ordito.

RED è una scultura in cotone, seta e lana, realizzata con la tecnica del wrapping, che mediando la più antica arte della tessitura di arazzo a telaio verticale ne moltiplica incessantemente le catene dei nodi, creando un intreccio in cui De Falco chiede di “rimanere per sempre”.

RED è il colore-leitmotiv-feticcio che accompagna l’intera produzione artistica di De Falco sin dagli inizi, e in questa performance spicca come rado sprazzo vivace in mezzo all’intricato wrapping completamente bianco.

Con un sottofondo musicale eseguito da Umberto Turchi, Matteo Zecchi e Andrea Sernesi, accompagnato da un testo dello stesso Thomas De Falco, la performance RED si costruisce attorno i corpi di due donne, due uomini e due bambini collocati al centro dello spazio (Sabrina Querci, Eloisa Reverie Vezzosi, Olivier Langhendries, Jemberu Perucchini, Didi Folonari, Zeno Balich). I modelli sono avvolti da sottilissimi wrapping che collegando i piedi di tutti i soggetti e dipanandosi nella sala, creano una radice emozionale in cui far fluire il desiderio di comunione con gli altri.

I soggetti, inizialmente immobili, in piedi, con gli occhi chiusi, modificano le loro posizioni attraverso una lenta e impercettibile mutazione dallo stato originario, fino a rimanere incastonati in un blocco scultoreo “comunitario”, nel tentativo di congelare “eternamente”, in un raffinato tableau-vivant, l’ideale romantico e ineluttabile dell’amore umano.

 


cosa: RED. Performance e installazione tessile di Thomas De Falco

dove: Museo Marino Marini, Piazza San Pancrazio, Firenze

quando: 13 novembre 2015, ore 19.30

 

Alessandro Masetti – The Fashion Commentator

2 thoughts on “When art meets fashion: RED, il wrapping secondo Thomas De Falco”

  1. Sicuramente una performance stimolante, sarà interessante leggere cosa scriverai dopo averla vista oggi!
    Mi fa un po’ di malinconia leggere tutti gli appuntamenti di Firenze perché so che fino a qualche mese fa andavamo quasi sempre insieme a queste mostre!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.