Fashion Show

#MFW Vivetta FW 2015

Nell’infinita varietà di stilisti che sin dalla scorsa stagione hanno proposto alla Milano Fashion Week il ritorno degli anni 70, sembra distinguersi la figura di Vivetta, outsider della moda al suo debutto in passerella grazie a Giorgio Armani, che ciclicamente ospita i migliori new talents del momento nel suo tempio sacro del minimalismo, l’Armani Teatro.

Vivetta FW 2015

Vivetta FW 2015

La collezione Vivetta FW 2015 si può definire come una lezione di storia dell’arte dedicata alla grafica del XX secolo. Il Neo-Pop-Surrealismo dei colletti e delle cinture a forma di mani stilizzate (firma inconfondibile del marchio), incontra le linee sinuose e le cromie contrastanti dei manifesti Liberty, mentre le silhouette di volti femminili che ricordano la sensibilità dei pittori Simbolisti si ingrandiscono e si replicano all’infinito come nelle grafiche psichedeliche anni 60 del collettivo di artisti The Fool.

Colore

Il mix di questi stili artistici così lontani tra loro dà vita ad una palette cromatica in cui le sfumature dei colori secondari si susseguono in contrasti classici come viola-arancio-verde e inusuali come il lilla-marrone o il bianco-rosso-rosa delle pellicce a pelo corto che dominano gran parte della collezione.

Un debutto coi fiocchi che grazie ad un tour alternativo nei percorsi meno battuti della storia dell’arte, definisce un concetto di eleganza molto personale fatto di accattivanti silhouette minimali leggermente oversize e che rispecchia a pieno lo stile della sua creatrice, Vivetta. Alessandro Masetti – The Fashion Commentator

2 thoughts on “#MFW Vivetta FW 2015”

  1. Mi è dispiaciuto un po’ non poter vedere questa sfilata dal vivo in quanto trovo lo stile di Vivetta molto interessante ed originale. La nuova collezione mi sembra molto carina e la palette cromatica da subito un tocco di allegria!
    Diciamo che Vivetta rappresenta una ventata d’aria fresca!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

  2. A me è dispiaciuto rimanere fuori dal Teatro perché non ho corso a sufficienza… spiacevole episodio dopo aver ricevuto l’invito… pazienza… sarà per la prossima. Sempre apprezzabilissimo il suo stile, il nuovo che avanza! 😀
    Le Stanze Della Moda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.