When Fashion meets Art

Souvenir d’Italie: Moschino, Valentino and Frankie Morello

Many of the Spring
Summer 2012 advertising campaigns
of the best known Italian
brands paid homage to the “Bel Paese”, (poetical
phrase which means “Italy”). Several campaigns seem to be
inspired by vintage postcard-pictures from the 50’s, the years of the
economic boom and Dolce Vita, but in some cases they remain faithful
to the poetics of the brand.

Molte delle campagne
pubblicitarie per le collezioni Primavera Estate 2012
dei marchi
italiani più noti hanno scelto di omaggiare il “Bel Paese”,
prediligendo un’immagine da cartolina vintage, ispirata agli anni del
boom economico e della Dolce Vita o in alcuni casi rimanendo fedeli
alla poetica del brand.

The Frankie Morello
Spring Summer 2012 collection
designed by the creative duo
Modica-Gigliotti, is dedicated to the most famous Italian tourist
destinations. An ironic tour through dresses with maxi-prints
of monuments taken from black and white postcards on pastel
backgrounds. The leaning tower of Pisa, Venice, the Coliseum, the
Cathedral of Milan and Michelangelo’s David are matched with
accessories inspired by the tacky souvenirs like fans, miniatures and
camera shaped pendants.

La collezione Frankie
Morello Spring Summer 2012
del duo creativo Modica-Gigliotti è
dedicata alle grandi mete turistiche italiane. Un tour ironico
attraverso abiti con maxi stampati di monumenti tratti da cartoline
in bianco e nero anni ’50, riportati su fondali pastello e carta da
zucchero. La torre di Pisa, Venezia, il Colosseo, il Duomo di
Milano ed il David di Michelangelo si accompagnano ad accessori
ispirati ai pacchianissimi souvenir, cimeli di un indimenticabile
viaggio nella storia dell’arte, come ventagli, miniature e ciondoli a
forma di macchina fotografica.

Frankie Morello Spring Summer 2012 collection 
Frankie Morello Spring Summer 2012 collection
The adv campaign couldn’t
be different from a Frankie Morello couple of guys, travelling
around Italy with a black and white painted backdrop with
monuments and a legendary Vespa.

La campagna pubblicitaria
non poteva essere da meno con una coppia di ragazzi Frankie
Morello
in giro per l’Italia su un fondale dipinto in bianco e
nero come una scenografia teatrale con tanto di monumenti e Vespa.

Frankie Morello Spring Summer 2012 Adv campaignFrankie Morello Spring Summer 2012 Adv campaign

The set for the Spring
Summer 2012 advertising campaign of the Red Valentino line is
an enchanting place, immersed in the fog, pierced by the rays of the
sun and from which emerge giant stone creatures. Slender
fairy-models with embroidered minidresses and bows applications come
out from the great maw of orcs and dragons. It is the “Park of
the Monsters” in Bomarzo
, near Viterbo (Central Italy),
built in the sixteenth century by the Prince Pier Francesco Orsini
after the death of his wife. The pictures seem to be an advertisement
for the hidden beauties of Italy
recalling the photoshoot
“Ballgowns in the Park of the Monsters of Bomarzo” with
Fontana sisters and Schuberth embroidered dresses, published in the
Italian fashion journal “La donna” in July 1953.

La location per la
campagna pubblicitaria Primavera Estate 2012 della linea Red
Valentino
è un luogo incantato, immerso nella nebbia trafitta
dai raggi di sole e dalla quale affiorano gigantesche creature di
pietra. Dalle grandi fauci di orchi e dragoni fuoriescono esili
modelle fatate con miniabiti tempestati di applicazioni ricami e
fiocchi. Si tratta del grande Parco dei Mostri di Bomarzo, vicino
Viterbo
(Italia Centrale), realizzato nel cinquecento per volontà
del principe Pier Francesco Orsini dopo la morte della moglie. Una
pubblicità dedicata alle bellezze nascoste d’Italia
che ricorda
il servizio fotografico “Abiti da ballo nel Parco dei Mostri di
Bomarzo”
con modelli delle sorelle Fontana e Schuberth pubblicato
sulla rivista
”La donna” nel luglio 1953.
Red Valentino Spring Summer 2012 advertising campaign - Bomarzo, Parco dei MostriRed Valentino Spring Summer 2012 advertising campaign - Bomarzo, Parco dei Mostri

Gli abiti da ballo hanno i più romantici dei ricami - Abiti da Ballo nel Parco dei Mostri di Bomarzo - Modelli Fontana e Schubert - La donna, Luglio 1953
The Moschino Spring
Summer 2012 campaign is set in the busy traffic of Rome
with the
Coliseum in the background and the tourist bus passing just behind
the model. The whole thing contrasts with the luxuriant collection
inspired by Spanish bullfighters costumes
. The arena seems to be
the only point of contact between the pictures and the theme of the
collection. An unexpected and ironic adv campaign with a bejeweled
model standing out from the monotony of the daily Roman traffic.

Infine la campagna
Moschino Primavera Estate 2012, ambientata in una
trafficata Roma
con il Colosseo sullo sfondo ed il bus turistico
che passa. Un forte contrasto con la collezione ispirata alla
Spagna ed ai costumi dei toreri
, il cui unico punto di contatto
tra i due concept sembra essere l’arena. Una pubblicità inaspettata
e a tratti ironica con una modella ingioiellata, che si distingue
dalla monotonia della quotidianità del traffico romano.

Moschino Spring Summer 2012 Adv campaign Moschino Spring Summer 2012 Adv campaign Moschino Spring Summer 2012 Adv campaign Moschino Spring Summer 2012 Adv campaign
The Spanish appeal and
the Italian tourist capitals
have always been some of the
leitmotifs of Franco Moschino’s poetics, and the windows
shop of the historic boutique in Via Sant’Andrea in Milan in the
early 90’s were a perfect manifesto of it
. This new adv campaign
has been like a flashback.

Il fascino della
Spagna e delle capitali turistiche italiane
è sempre stato uno
dei leitmotiv di Franco Moschino e le storiche vetrine
della boutique di Via Sant’Andrea a Milano dei primi anni ’90 ne
erano un perfetto manifesto
. Guardando questa nuova campagna è
stato come avere un flashback.
Moschino Shop window in Via Sant'Andrea boutique, Milan - "Firenze", 1993 - Image taken from the book "? Moschino" by Mariuccia CasadioMoschino Shop window in Via Sant'Andrea boutique, Milan - "Venezia", 1992 - Image taken from the book "? Moschino" by Mariuccia Casadio and Luca StoppiniMoschino Shop window in Via Sant'Andrea boutique, Milan - "Italia", 1991 - Image taken from the book "? Moschino" by Mariuccia Casadio and Luca StoppiniMoschino Shop window in Via Sant'Andrea boutique, Milan - "Roma", 1994 - Image taken from the book "? Moschino" by Mariuccia Casadio and Luca Stoppini
Bon voyage!

6 thoughts on “Souvenir d’Italie: Moschino, Valentino and Frankie Morello”

  1. Adoro il Parco di Bomarzo; è tutta la vita che desidero andarci ma prima o poi ci riuscirò.
    Molto belle le foto delle Sorelle Fontana e di Schubert.
    La campagna pubblicitaria di Moschino mi piace, anche se forse oltre al concetto di arena non sembra esserci un collegamento diretto tra il Colosseo e i look spagnoleggianti.
    Stupende le vetrine.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.